lunedì 23 giugno 2008
E' Finita la festa


Lo so che a parlare di calcio in questo periodo risulterò paranoico. E basta! Non se ne può più. Però la tentazione è troppo forte, avere a disposizione un Blog e non parlare neanche un pò dell' Italia agli Europei! Eh sì, concediamoci qualche pensiero sulla Nazionale.


Dico subito che sono dispiaciuto, ma non più di tanto. Da amante dello sport, da amante del calcio, da praticante del calcio, mi piace vedere giocare a pallone. E per questo credo di essere anche sportivo nel senso che quando vedo una squadra che gioca bene mi suscita subito simpatia, una specie di tifo spontaneo, quando gioca male non mi attacco a niente anche se è la mia squadra. L'Italia ha giocato veramente male. A parte i rigori, lì e solo fortuna, su quattro partite non si è visto proprio niente di bel calcio. Forse il primo tempo con la Romania, dove un gol su azione lo avevamo fatto e ci è stato annullato, per il resto non si salva niente. Ma la cosa che più mi ha deluso è stata l'assoluta mancanza di coraggio, di personalità, di orgoglio, di voglia di cominciare a correre. L'Italia ha camminato, non ha corso. E siccome il calcio è un gioco, l'Italia che ho visto io non ha giocato. Quell'omone così forte e grosso di Toni, che ad ogni contatto cadeva a terra come se fosse colpito da una saetta che per girarsi ci metteva un giorno. Quel furbetto di Di Natale che per perdere tempo e far fermare l'azione si è rotolato in campo per tre metri. Quel Cassano (bravissimo giocatore secondo me) che invece di correre "pesticciava"come si dice dalle mie parti. No, non mi è proprio piaciuta l'Italia. E i telecronisti che fino ai rigori lodavano l'Italia, Cassano tatticamente impeccabile, Toni stoico e generoso, sfortunato, una volta eliminati hanno cominciato a criticare tutti, Si salva solo Chiellini. Per la serie "Finita la festa gabbato lu santo". Non mi è piaciuta proprio, in 4 partite non abbiamo fatto un gol su azione, e per uno che ama il calcio, non va bene. Va avanti la Spagna, che ha avuto più coraggio, se fossimo passati ai rigori, ieri sera, mi è passato per la mente un pensiero, per sportività non per altro, mi sarebbe anche un pochino dispiaciuto perchè non avremmo meritato. Donadoni è un brav'uomo, mi resta anche molto simpatico come uomo e come allenatore, e credo che abbia fatto il possibile. Però quest'Italia aveva 2 punti fissi, 2 titolari, che dovevano giocare sempre, definitivamente. Buffon e Del Piero. Il resto, tutti discorsi, uno vale l'altro. E Donadoni ha fatto giocare Del Piero come riserva, non si sa perchè. Poteva essere il leeder, come è sempre stato in 15 anni di carriera, in un momento di grande forma, capocannoniere in serie A, e lui lo tiene in panchina. Mah!!! Unico errore di Donadoni, il resto ha fatto anche troppo. Ora tifo Russia, calcio spettacolo, non importa se verranno eliminati alla prossima partita, ma loro giocano, corrono non camminano e mi fanno divertire. Ed hanno il coraggio di giocare a pallone.

Etichette:

 
posted by Virgilio Rospigliosi at 21:40 | Permalink |


24 Comments:


  • At 23 giugno 2008 23:15, Blogger Suysan

    Non ho visto la partita ma con il tuo post è come se l'avessi vista..

    viva lo spirito sportivo!!! se una squadra non merita di vincere bisogna saperlo accettare

     
  • At 24 giugno 2008 12:28, Blogger jack

    Ci resta l'amarezza della lotteria dei rigori.
    L'Italia è migliorata rispetto le partite precedenti ma non è bastato.
    Avevamo tanti campioni da poter schierare,ma purtroppo ogni allenatore ha sempre qualche giocatore con cui si fissa.
    Per esempio: Perchè non togliere Toni dato che era solo un armadio bloccato nell'aria avversaria e serviva solo come palo da carambola?
    Mah!Vabbè,non pensiamoci più:)
    ciao,a presto

     
  • At 24 giugno 2008 12:38, Blogger Signor Ponza

    Comunque noto che tutti ora tifano Russia... A dire il vero non l'ho vista mai giocare durante questi Europei, però sento tutti dire che ha un gioco davvero da calcio spettacolo.

     
  • At 24 giugno 2008 15:09, Blogger GlitterVictim

    Io invece tifo Germania, i crucchi mi piacciono assai. Notevole il portiere e pure il tipo che ha segnato il gol di testa con spintone agli spagnoli.

    In tutte le squadre quando un giocatore non funziona lo si cambia, non è che ci si deve offendere perchè può capitare a tutti di non entrare in partita. Se il compito di un attaccante è fare gol e dopo tre partite di gol non se ne vedono, forse è il caso di prendere provvedimenti.
    Donadoni ha portato 50 centrocampisti e una sola punta, a parte il fatto che Toni non ha mai segnato (in alcune occasioni è stato un po' sfigato)però si sarebbe potuto far male, al che cosa avremmo fatto.

    Di Natale e Aquilani non sono punte affidabili e secondo me un Inzaghi qualsiasi tutti i gol che si è mangiato Toni li avrebbe buttati in rete con l'orecchio, con il naso o col sedere ma quella dannata porta l'avrebbe centrata.

    Se non inzaghi avrebbe potuto portare Gilardino, il fatto è che i club italiani comprano sempre attaccanti stranieri e così la nazionale resta a bocca asciutta, se i club cominciassero a far giocare gli italiani forse la rosa di giocatore da scegliere sarebbe più ampia.

     
  • At 24 giugno 2008 20:38, Blogger L

    Porca miseria, un post sul calcio.

    So poco di calcio, mi annoio a guardarlo ma voglio dire la mia dato che ho visto la partita.

    La mia è:"l'Italia in campo è l'Italia."

    Non osa ed è mediocre.

    Ciao,
    L.

     
  • At 24 giugno 2008 20:48, Blogger Suysan

    c'è un meme per te ...passa a vedere di che si tratta!!!!

     
  • At 24 giugno 2008 21:12, Blogger scricciolo

    ...ovviamente tifo italia, simpatizzavo per il portogallo (già fuori)...ed ora anche io tiferò russia. Buona serata

     
  • At 24 giugno 2008 22:00, Blogger Miss Dickinson

    Io non ho visto niente di questi Europei, però ho la mamma che mi ragguaglia e che non i perde un incontro.
    Secondo lei, nell'ultima partita l'Italia non ha giocato male. Io dico che, visto quanto guadagnano i nostri calciatori, dovrebbero non darci delle soddisfazioni, di più.
    Magari i russi che guadagnano un terzo, arriveranno in finale e non è escluso che possano riuscire a vincere. I nostri sono troppo proiettati nel gossip, nel lusso, alcuni di loro passano l'intera settimana sui giornali, fotografati a questa e quella festa con la fidanzata bellissima che fa loro da contorno.
    E tutta la colpa la becca sempre l'allenatore. Ora, sempre la mi' mamma mi ha riferito che forse tornerà Lippi ad allenare la Nazionale, così i giornalisti saranno contenti e avranno un altro argomento da sviscerare in tutte le trasmissioni sportive della tv.
    Ciao ciao!

     
  • At 24 giugno 2008 22:09, Blogger Virgilio Rospigliosi

    Suysan, meglio così, io non sopporto le ingiustizie..

    Jack, Toni armadio? Vero..con la mobilità di un ballino di cemento!!! Unicem

    Ponza, non lo so se avrà la completezza di arrivare fino in fondo. Vedi la debolezza in difesa. Ma quel che ha di bello che ti diverte a vederla giocare.

    Glitter, ho capito, tifi Germania per i Superfusti!!!
    Per quanto riguarda Inzaghi, concordo completamente con te, i gol che si è mangiato Ballino di Cemento qualcuno lo avrebbe messo dentro. E poi è uno che non fallisce mai gli appuntamenti importanti. Poi non è che ha portato Maradona al suo posto, ha portato Di Natale, capirai. Quando uno è innamorato...

    L, non abbiamo mai osato è quello il problema. Forse non avevano la Leisure Suite.

    Scricciolo, e lo so perchè tifavi Portogallo!!! Scostumata! Hihihi

     
  • At 24 giugno 2008 22:11, Blogger Virgilio Rospigliosi

    Miss, può darsi anche che abbiano voluto finire prima perchè avevano la settimana prenotata a Formentera. E la fatica gli avrebbe sciupato il viso. Poverini

     
  • At 25 giugno 2008 14:17, Blogger GlitterVictim

    Eh eh esatto!
    Tifo Germania per quel motivo e anche perchè le uniche amicizie che ho non italiane sono proprio tedesche nonostante io non parli la loro lingua.

    @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

    Da me c'è un glitter premio per te. Vieni a ritirarlo quando vuoi.

     
  • At 25 giugno 2008 17:18, Blogger ziasippa

    io non tifo..
    perchè come te un pò delusa non ho voglia di guardare oltre...
    Concordo in pieno su DelPiero e Buffon...
    Non so perchè, e non so chi li da gli ordini di chi mettere in campo, ma ho la sensazione che Donadoni si sia fatto consigliare malamente, so solo che quando è entrato in campo era troppo tardi, come è stato troppo tardi pensare che dovesse tirare per ultimo ai rigori.. (la mancanza di Pirlo, Gattuso, del mitico Capitano e perchè no di Totti si è sentita e molto)!!
    Come dice l. l'italia esprimeva la sua mediocrità al meglio.

     
  • At 25 giugno 2008 21:46, Blogger Lieve

    Come sai non sono una gran tifosa di calcio, ma lo sport mi piace e sono d'accordo con quello che hai scritto!
    E poi sono dell'idea che una bella batosta faccia bene ogni tanto...aiuta a ritornare con i piedi per terra...condizione essenziale per correre sul campo di calcio ;):P
    Ciao!

     
  • At 26 giugno 2008 00:33, Blogger Virgilio Rospigliosi

    Glitter, ho visto e ti ringrazio sinceramente.

    Ziasippa, benvenuta!!!
    Il Capitano ci è proprio mancato, dovevano essere i suoi europei, peccato davvero.

    Lieve, la tua similitudine sui piedi per terra non fa una grinza!
    Ciao a presto

     
  • At 26 giugno 2008 14:13, Blogger Silvia

    Anche se il calcio non m'interessa da quel pò che ho potuto vedere concordo a pieno con te e tifo anche io per i russi!!!

    Buona giornata :)

     
  • At 26 giugno 2008 23:08, Blogger Mibemolle

    spagna -germania alla fine...

    io di calcio non ne capisco un tubo, ma avrei preferito Russia-Turchia
    e probabilmente avrei tifato turchia....

     
  • At 26 giugno 2008 23:12, Blogger Pino Amoruso

    ...e nel frattempo la Spagna è in finale. Forza Spagna a questo punto o no???

     
  • At 27 giugno 2008 12:34, Blogger jack

    La Russia è andata pure.
    Adesso per chi tifiamo?
    ...Vinca il migliore! ;)

     
  • At 29 giugno 2008 16:08, Blogger ArabaFenice

    Per quanto il tuo post sia condivisibile (sarei un po' più morbida sulle prestazioni degli azzurri nella partita contro la Francia: è vero che sono state buttate tante occasioni goal, ma è già positivo che siano state create) penso che dell'Italia abbiamo visto peggio, dal punto di vista non tanto dei risultati, quanto del non-gioco.
    Ricordo le partite noiosissime dei catenacci, con l'italia chiusa sempre in difesa. Ora, al di là dei gol sprecati da quel sacco di patate di Toni, penso che quest'Italia, a tratti, abbia giocato molto di più in attacco anche se la partita contro la spagna è stata francamente brutta e noiosa, per colpa di entrambe le squadre. credo che se la spagna ha vinto non è perché è stata più brava (anzi commetteva certi errori da dilettanti....) ma solo perché noi abbiamo saputo essere ancora più mediocri in quella partita.

     
  • At 30 giugno 2008 00:39, Blogger Luca&Sabrina

    Siamo d'accordo con te quasi su tutta la linea, nel senso che non ci ha per nulla convinto Donadoni con le sue scelte, ad esempio Toni andava sostituito, dato che in campo non stava combinando nulla! Ma anche altre sue decisioni non ci sono piaciute. D'accordo anche sui commentatori delle partite, non si sa che partita guardassero e si contraddicevano in continuazione. Anche noi come te, amando il calcio inteso come gioco, sappiamo essere critici anche se si tratta della nostra squadra, purtroppo i nostri nazionali hanno dato il loro peggio!
    Saluti e buon lunedì
    Sabrina&Luca

     
  • At 1 luglio 2008 10:08, Blogger ANIA

    Mi piacerebbe essere daccorod con te su tutta la linea, anche su quella di mezzo ma a dire il vero l'unico che correva con gli occhi dietro ad un pallone in casa era Marco, quindi sono ignorante. Io corro, strano per una donna, dietro ai motori della F1.

     
  • At 2 luglio 2008 09:12, Blogger Colombina

    Un campionato europeo da dimenticare...

     
  • At 2 luglio 2008 14:51, Blogger MaryA

    AHAHAHAHAHAHAHA, hai ragione di questi tempi tiferei Russia anch'io, beh io l'ho detto quando abbiamo vinto i mondiali, ora il nostro l'abbiamo fatto, possiamo solo peggiorare...

    Consiglio di ricominciare a seguire la nazionale a partire dai prossimi europei, se non altro come misura antisfiga =D

    Bacio^.^*°*°*

     
  • At 2 luglio 2008 15:03, Blogger Raggio di sole

    .....finalmente sono finiti anche gli Europei...ora basta parlare di pallone fino all'inizio del campionato , ok ??
    Buon pomeriggio
    Gisella